Cos'è il chargeback?

I chargeback si verificano quando informi la tua banca, la società della tua carta di credito o altro istituto finanziario, ad esempio PayPal, che contesti un pagamento eseguito per tuo conto in quanto è stato eseguito senza il tuo consenso. A volte l'istituto finanziario può contattarti per segnalarti un'operazione sospetta e, se tu dai il consenso, inizia a contestare il pagamento a tuo nome.

Se un chargeback viene emesso a fronte di un pagamento a favore di Skype, Skype considererà che il pagamento è stato effettuato senza il tuo consenso e che i tuoi dati personali sono stati manomessi. Per impedire ulteriori perdite da ambo le parti, sospenderemo l'account fino alla risoluzione del problema.

Per qualsiasi dubbio sui pagamenti effettuati a favore di Skype, ti consigliamo di controllare l'elenco dei tuoi ordini e gli accordi sottoscritti, oppure contattare la nostra Assistenza clienti prima di contestare l'addebito, così da evitare un inutile chargeback e la sospensione dell'account.

Se sei sicuro che una transazione sia stata eseguita in modo fraudolento, contatta il tuo istituto finanziario per annullare il metodo di pagamento scelto.

Clicca qui per ripristinare il tuo account.

Abbiamo risposto alla tua domanda?

Grazie per il tuo feedback.

Lo sai che con Skype Premium puoi fare videochiamate con tre o più persone in qualunque parte del mondo? Per saperne di più.

In quale altro modo possiamo aiutarti?

Puoi sempre porre delle domande alla nostra community oppure se hai dei commenti che potrebbero aiutarci a migliorare questa domanda frequente puoi lasciarli qui di seguito. Ulteriori informazioni su come ottenere l'assistenza Skype.

Importante: Non immettere alcuna informazione personale (ad esempio il tuo Nome Skype, l'indirizzo e-mail, l'account Microsoft, la password, il tuo nome reale o il tuo numero di telefono) nel campo in basso.

Condividi questo articolo